La Cisl di Lecce contro i tagli ai Patronati

La Cisl di Lecce contro i tagli ai Patronati

La Cisl di Lecce, nella persona del segretario generale Piero Stefanizzi, ha partecipato questa mattina al sit-in presso la Prefettura di Lecce,  manifestazione programmata dal CE.PA nazionale contro i tagli al fondo patronati previsti dal Governo Renzi.
“Come sindacato – spiega Stefanizzi – manifestiamo la preoccupazione per i cittadini, guardando soprattutto alle difficoltà delle categorie più deboli come i pensionati, i lavoratori, gli immigrati ai quali oggi il patronato offre assistenza in forma gratuita”. 
“I tagli alle risorse dei Patronati – prosegue Stefanizzi – andranno a colpire pesantemente i servizi corrisposti e instaureranno una nuova tassa ai cittadini per ottenere i servizi previdenziali e socio assistenziali, oggi offerti in gratuità, e per i quali dovranno rivolgersi ad altri professionisti a costi elevati”.
 “Anche il sindacato dei pensionati – dice Francesco Brotrugno, segretario generale territoriale della Fnp Cisl di Lecce –  esprime forti preoccupazioni per le conseguenze che tutta la categoria subirà a causa dei tagli previsti dalla legge di Stabilità. Con il taglio delle risorse all’attività dei Patronati, si mette ulteriormente a rischio la tutela dei cittadini per tutte le richieste di prestazioni sociali”.
Numerosi i dirigenti delle categorie, enti ed associazioni della Cisl di Lecce che hanno preso parte all’iniziativa.

Categorie:
Condividi l'articolo
Stampa o scarica l'articolo
Print Friendly, PDF & Email