FP CISL: PROBLEMI ALLA CITTADELLA DI LECCE

FP CISL: PROBLEMI ALLA CITTADELLA DI LECCE

La segreteria territoriale FP (Funzione Pubblica) della Cisl di Lecce, nella persona di Giuseppe Melissano, segretario territoriale della categoria comunica che in data odierna ha inviato una lettera al Direttore della Asl e al dirigente del distretto di Lecce, facendo presente le criticità lavorative dei due operatori del servizio riscossione ticket della cittadella della salute del Distretto di Lecce, a causa del trasferimento di una unità di sanitaservice al cup-ticket di San Cesario.
“L’esiguo numero di operatori – afferma Giuseppe Melissano  – non permette la piena funzionalità del servizio ed una tranquillità lavorativa degli operatori trattandosi di un servizio che prevede il maneggio di denaro. L’attuale situazione non assicura, dunque, la sicurezza dei lavoratori privi tra l’altro di assicurazione o di indennità compensative”.
La segreteria della Funzione Pubblica, chiede dunque alla direzione della Asl di intervenire e di volersi adoperare per aumentare il personale. “Se ciò non dovesse avvenire in tempi rapidi – conclude Melissano – saremo costretti ad attivare tutte le procedure previste a tutela dei lavoratori esposti a rischi per i quali l’amministrazione non ha previsto nessuna forma assicurativa”.

Categorie:
Condividi l'articolo
Stampa o scarica l'articolo
Print Friendly, PDF & Email