Comunicato Stampa

Comunicato Stampa

Prosegue l’azione della Cisl Lecce nell’intento di un maggiore e migliore radicamento nel territorio oltre ad una ulteriore e puntuale presenza, in modo da difendere adeguatamente i diritti dei lavoratori e del pensionati.
La Cisl Lecce, com’è noto, ha inteso varare una  nuova e capillare organizzazione delle proprie strutture in provincia di Lecce istituendo dei  “coordinamenti zonali” che coincidono con il bacino dei comuni che ricadono negli ambiti socio-sanitari e che avranno il compito di animare una stagione di concertazione territoriale per rappresentare i bisogni sociali dei lavoratori e la tutela della popolazione  che vive condizioni di maggiore disagio.
Nei giorni scorsi sono stati inaugurati i primi coordinamenti zonali:  Maglie e Casarano, ai quali si sono aggiunti quello di Lecce e di Tricase. Nei prossimi giorni verranno attivati i coordinamenti zonali di Galatina (7 febbraio), Campi Salentina (9) e Nardò (10).
Per il coordinamento di Lecce – viale della Libertà, 79 – è responsabile Piero Stefanizzi, affiancato da Vito Aprile. Fanno parte della struttura sindacale anche rappresentanti delle varie categorie e servizi: Antonio Calò e Fernando Esposito (Cisl scuola), Salvatore Greco (Fai), Liliana D’Arpe (Femca), Vito Aprile (Cisl Università), Donato Congedo (Filca), Franco Pellè (Fim), Giovanni Alemanno (Fnp), Fulvio Piccino e Massimo De Giorgi (Fps), Loredana De Francesco (Caf), Oronzo Pasanisi (Inas). Inoltre fanno parte del ordinamento i responsabili comunali della Cisl: Giuseppe Pati (Arnesano), Domenico Cazzato (Cavallino), Fiorenzo De Iaco (Lequile), Vincenzo Cappello (Monteroni), Francesco Parato (San Cesario), Giuseppe Zilli (San Donato), Annunziato Catalano (Surbo), Luigi Vitto (Martano), Nico Palma (Calimera), Anna Conte (Caprarica), Luca Petrachi (Carpignano), Vito Ingrosso (Castrì), Tommaso Chironi (Martignano), Corrado Verri (Zollino), Giorgio Cagnazzo (Sternatia), Luigina Sindaco (Melendugno), Antonio Albetta (Vernole).
Per il coordinamento di Tricase – via  G. Pascoli –  il responsabile è Antonio Longo. Fanno parte della struttura sindacale anche i rappresentanti delle varie categorie e servizi: Antonio Cassiano e Vito Cassiano (Cisl Scuola), Giuseppe Fiorentino (Fai), Paola De Giorgi (Femca), Adriano Marra e  Massimo Marra (Cisl Università), Andrea Mazza (Filca), Maurizio Minerva (Fim), Giuseppe Turco (Fisascat), Roberto Bruno (Fistel), Luigi Marchetti (Fnp), Antonio Saracino e Fabio Orsini (Fps), Nadia Longo (Adiconsum), Antonella De Benedetto (Caf), Brizio Fabio Guido (Inas). Inoltre fanno parte del coordinamento i responsabili comunali della Cisl: Luca Stefano Trane (Gagliano del Capo), Luigi Orlando (Presicce), Renato Spennato (Ugento), Rocco Fiesole (Acquarica del Capo), Antonio Longo (Tricase), Diana Colaci (Morciano di Leuca), Rinaldo Rizzo (Alessano), Anna Branca (Corsano), Luca Carrozzo (Salve), Andrea Mazza (Miggiano), Antonio Branca (Specchia), Francesco Martella (Tiggiano), Giuseppe Fiorentino (Montesano Salentino), Carmelo Rausa (Gemini), Antonio Contaldo (Felline), Antonio Longo (Depressa), Tiziana Bono (Santa Maria di Leuca).

Categorie:
Condividi l'articolo
Stampa o scarica l'articolo
Print Friendly, PDF & Email