Stefano Bramato nuovo dirigente sindacale per il contratto Ania in Transcom a Lecce

Stefano Bramato nuovo dirigente sindacale per il contratto Ania in Transcom a Lecce

Antonio Perrone, segretario della Fiba Cisl di Lecce comunica che nei giorni scorsi, alla presenza di Enrico Ria, segretario regionale Assicurativi Fiba  Puglia si sono tenute le assemblee, organizzate unitariamente con Fisac/Cgil e Uil.Ca, presso Transcom Worldwide di Lecce, società internazionale di call center operante con diverse commesse (Inps, Teletu, Paypal) con lavoratori avente come contratto quello del settore delle Telecomunicazioni (TLC) – e  con i cinquanta lavoratori interessati al passaggio al contratto ANIA, che gestiranno la commessa di Genialìloyd del gruppo Allianz. Agli incontri erano presenti anche gli Rsu Cisl, Cgil e Uil delle telecomunicazioni.
“Le assemblee – ha spiegato Perrone –  sono servite soprattutto a fugare  dubbi, perplessità e preoccupazioni generate da una disinformazione, fatte circolare strumentalmente in azienda,  causa di agitazioni e preoccupazioni nei lavoratori di TLC e di ANIA”.
“Come  sindacato abbiamo fatto chiarezza su tutta la questione – ha aggiunto Perrone –  da come è nata la commessa e l’obbligo di applicare il CCNL ANIA, al contenuto dell’accordo stesso e su come avremmo gestito le eventuali problematiche. Ciò ha tranquillizzato finalmente tutti.  I lavoratori hanno compreso,  infatti, lo sforzo fatto dai sindacati da un lato e dall’azienda dall’altro, per creare nuove professionalità, consentire il mantenimento e lo sviluppo dell’occupazione su un territorio, come quello salentino, che è ben noto per la continua perdita di posti di lavoro”.
“Questo è uno dei primi esempi positivi di relazioni industriali lungimiranti – conclude Perrone – dove un’azienda come la Transcom Worldwide, che con perspicacia ha avuto l’intuizione di diversificare  le commesse, se pur ricadenti in dei contratti di lavoro diversi e l’impegno delle organizzazioni sindacali di categoria, hanno fatto si che ci siano investimenti mirati sulle risorse umane esistenti e con la prospettiva di impiegarne nuove. Inoltre, come Fiba Lecce, abbiamo avuto la fortuna di coinvolgere un neo e giovanissimo dirigente sindacale, Stefano Bramato di 26 anni con il quale abbiamo già costituito la RAS Aziendale Ania Transcom Lecce”.

Categorie:
Condividi l'articolo
Stampa o scarica l'articolo
Print Friendly, PDF & Email