Ospedali di Copertino e Galatina al collasso, Piccinno: “I lavoratori non possono essere lasciati soli ad affrontare una disastrosa condizione di criticità”

Ospedali di Copertino e Galatina al collasso, Piccinno: “I lavoratori non possono essere lasciati soli ad affrontare una disastrosa condizione di criticità”

La revoca delle ferie estive agli operatori sanitari del Reparto di Malattie Infettive dell’Ospedale di Galatina, la gravissima carenza di personale presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale di Copertino e nel Reparto di Pediatria del ‘Santa Caterina Novella’ di Galatina creano non poche preoccupazioni in ordine alla tenuta psico-fisica dei lavoratori e all’erogazione di prestazioni di qualità nei confronti dell’utenza che, in periodo estivo e in situazione di pandemia da SarsCov2 ancora in atto, raggiunge numeri che sfuggono all’organizzazione e al necessario controllo.
I lavoratori non possono essere lasciati soli ad affrontare una disastrosa condizione di criticità!
Per questo la Cisl Sanità di Lecce, nelle persone del Coordinatore Provinciale Antonio Piccinno e del Segretario Generale della Cisl Fp di Lecce Fabio Orsini, ha scritto alla Direzione Generale dell’Asl per chiedere interventi immediati che possano riportare sotto controllo la situazione organizzativa dei reparti in questione e che restituiscano al personale sanitario la necessaria serenità per poter svolgere al meglio le proprie prestazioni professionali.

In allegato il comunicato stampa nella versione integrale

 

Categorie:
Condividi l'articolo
Stampa o scarica l'articolo
Print Friendly, PDF & Email