Asl Lecce, riaprire subito il tavolo provinciale di confronto

Asl Lecce, riaprire subito il tavolo provinciale di confronto

In allegato il comunicato stampa unitario sulla necessità di far ripartire la contrattazione territoriale e il confronto con la ASL di Lecce per l’organizzazione del lavoro nelle strutture sanitarie salentine.
Per i segretari generali Valentina Fragassi, Ada Chirizzi e Salvatore Giannetto “c’è bisogno, in un momento storico in cui vengonoa galla problemi e fragilità in vaste fasce della popolazione, di riavviare la contrattazione territoriale e sociale”.
Per questo hanno chiesto la ripresa dei lavori del Tavolo permanente
provinciale di confronto (istituito nel 2017 presso la Direzione Sanitaria), alla presenza delle Confederazioni e dei Sindacati di Categoria dei pensionati e della Funzione pubblica.
Non più rinviabile anche la riapertura del Tavolo di confronto tra la Asl, nelle sue varie articolazioni, e le sigle di categoria della Funzione pubblica sull’organizzazione del lavoro, viste le condizioni di lavoro a cui è sottoposto il personale socio-sanitario, giunto o allo stremo.

 

Allegati

Categorie:
Persone:
Condividi l'articolo
Stampa o scarica l'articolo
Print Friendly, PDF & Email