Lettera alle Istituzioni ed ai datori di lavoro per la tutela degli addetti alla vendita

Lettera alle Istituzioni ed ai datori di lavoro per la tutela degli addetti alla vendita

In allegato una lettera aperta firmata dal Segr. Generale Antonio Nicolì e dal Segr. Generale Fisascat Cisl Lecce Carmela Tarantini ed indirizzata alle istituzioni e ai datori di lavoro, affinchè pongano tutte le iniziative e decisioni necessarie per far sì che gli addetti vendita possano passare i giorni festivi con le proprie famiglie.
Pur comprendendo che in questo momento tenere aperti i supermercati sia fondamentale per dare una parvenza di normalità e garantire gli approvvigionamenti alimentari, la decisione di alcune catene alimentari, sia grandi che piccole, di rimanere aperti il giorno di Pasqua, il giorno di Pasquetta, le domeniche e di allungare l’orario giornaliero di apertura, è in contrasto con i principi di rispetto delle persone.
Le aziende potrebbero utilizzare le giornate festive per la sanificazione degli ambienti, così come previsto dal Protocollo del 14 marzo e nel rispetto dei DPCM emanati.

 

Allegati

Categorie:
Condividi l'articolo
Stampa o scarica l'articolo
Print Friendly, PDF & Email