Aumenti Rendite Catastali

Aumenti Rendite Catastali

Contro i recenti aumenti delle rendite catastali che riguardano il comune di Lecce scende in campo l’Adiconsum (Associazione difesa consumatori e ambiente)  promossa dalla Cisl.
Com’è noto, da qualche settimana l’Agenzia del territorio di Lecce sta notificando ai cittadini leccesi proprietari di immobili situati nelle microzone censuarie 1 e 2 il riclassamento dei fabbricati con relativo aumento delle rendite catastali.
Tale variazione, senza effetti fiscali immediati, in realtà produrrà sin dal 2013  l’aumento dell’Imu (imposta municipale propria), oltre all’aumento di Isee, Ise, Iseu, e Irpef a cui si aggiungono gli aumenti della tassa di registro nelle compravendite immobiliari e della tassazione per i servizi collegati al fabbricato.
In relazione a tale situazione l’Adiconsum, il Caf e la Cisl di Lecce hanno attivato un servizio di informazione, supporto e assistenza ai propri iscritti ed a tutti i cittadini interessati alla problema che potranno presentare un ricorso individuale stragiudiziale o giudiziario entro 60 giorni dalla notifica della variazione della rendita catastale. Le spese a carico dei cittadini sono diverse a seconda del tipo di ricorso che gli interessati intenderanno presentare, con una notevole agevolazione prevista per gli iscritti alla Cisl ed alle varie categorie di lavoratori e pensionati .
“In questo momento di difficoltà delle famiglie – sottolinea Piero Stefanizzi, segretario generale della Cisl di Lecce – abbiamo inteso offrire un servizio ai nostri iscritti ed ai cittadini in genere per cercare di eliminare l’aumento delle rendite catastali che andrà ad incidere economicamente sui nuclei familiari leccesi, molti dei quali già risentono pesantemente della crisi che attanaglia il Paese e in modo particolare il sud e la nostra provincia ”.
Gli interessati potranno rivolgersi – previo appuntamento – per il ricorso stragiudiziale all’Adiconsum viale della Libertà, 79 a Lecce: lecce@adiconsum.it, tel. 0832/311130, cell. 3270426810, fax 0836/958132. Per il ricorso giudiziario previo appuntamento al Caf Cisl, viale della Libertà, 79 a Lecce tel. 0832/317821. L’Adiconsum Lecce è anche presente su Facebook all’indirizzo: https://www.facebook.com/adicunsumsede.provincialelecce

Servizi:
Condividi l'articolo
Stampa o scarica l'articolo
Print Friendly, PDF & Email