L’attacco alla sede della Cgil è un attacco alla democrazia. La solidarietà della Cisl di Lecce

L’attacco alla sede della Cgil è un attacco alla democrazia. La solidarietà della Cisl di Lecce

Ciò che è accaduto ieri a Roma è inaccettabile. L’ attacco ad una sede sindacale, luogo di partecipazione, di rappresentanza e di ricomposizione di idee e posizioni, altro non è che un attacco alla democrazia.
La Cisl di Lecce esprime la propria solidale vicinanza ai colleghi ed amici della CGIL, riconfermando, con convinzione e fermezza, il percorso unitario teso alla costruzione di una comune azione di difesa dei fondamentali principi costituzionali ed antifascisti, di rappresentanza e di tutela dei lavoratori, dei pensionati e della comunità.
Unità, a partire dalla simbolica odierna presenza presso alcune delle sedi CGIL territoriali e dalla programmazione di una presenza unitaria territoriale all’iniziativa di CGIL CISL e UIL del 16 ottobre prossimo.
Insieme per la democrazia. Contro qualsiasi violenza ed estremismo e contro ogni forma di fascismo.

 

 

Ada Chirizzi
Segretario Generale Cisl Lecce

Allegati

Categorie:
Condividi l'articolo
Stampa o scarica l'articolo
Print Friendly, PDF & Email