L’Arbitro bancario accoglie ricorso di Adiconsum Lecce. Recuperate le somme sottratte dalla POSTAPAY con il phishing

L’Arbitro bancario accoglie ricorso di Adiconsum Lecce. Recuperate le somme sottratte dalla POSTAPAY con il phishing

Grazie all’intervento di Adiconsum Lecce con il ricorso presentato all’Arbitro Bancario Finanziario dal Presidente Lucio Paolo Guida, un associato ha ottenuto il rimborso della somma di € 5.851,00 furtivamente sottratta da ignoti ad opera del Phishing.

In allegato il comunicato integrale

 

Servizi:
Condividi l'articolo
Stampa o scarica l'articolo
Print Friendly, PDF & Email