Comunicato Stampa

Comunicato Stampa

Sono molti i problemi in provincia di Lecce in alcuni settori del pubblico impiego, soprattutto nel campo della sanità. Lo ha sottolineato il segretario territoriale della Funzione pubblica Cisl Lecce, Giuseppe Melissano, durante il consiglio generale della categoria terminato nella tarda serata di ieri. Tra gli altri sono in pericolo – è stato ricordato – il posto per 47 lavoratori del “118” attualmente presenti nelle postazioni di Otranto, Scorrano, Casarano, Ugento e Gallipoli.
Desta preoccupazione anche il rapporto con la Regione Puglia e con il Governatore Vendola perché in questa fase registrano molte criticità e non riescono a dare risposte adeguate per la popolazione del territorio pugliese. Argomenti sui quali si sono soffermati anche Piero Stefanizzi, segretario della Cisl Lecce, Enzo  Lezzi e Giovanni Faverin, rispettivamente segretario regionale e segretario nazionale della Funzione pubblica Cisl.

Categorie:
Condividi l'articolo
Stampa o scarica l'articolo
Print Friendly, PDF & Email