Tavola Rotonda: “Servizi alla famiglia – quali risposte ai bisogni di bambini e anziani

Tavola Rotonda: “Servizi alla famiglia – quali risposte ai bisogni di bambini e anziani

La Cisl di Lecce unitamente alle segreterie territoriali FP (Funzione Pubblica) e FNP (Federazione Nazionale Pensionati) organizzano per giovedì 12 settembre 2013 alle ore 9,30 presso il centro “Le Sorgenti” sulla Strada provinciale Lecce-Novoli, 23 il convegno sul tema “Servizi alla famiglia. Quali risposte ai bisogni di bambini e anziani. La Cisl e le istituzioni a confronto per una nuova governance territoriale”.

L’obiettivo dell’iniziativa è quello di cogliere le opportunità offerte dai finanziamenti del Piano di Azione e Coesione riservati all’attivazione dei servizi per l’infanzia e per gli anziani, occasione questa da non perdere per una qualificazione dei servizi territoriali per il potenziamento della infrastrutturazione sociale in favore delle fasce più deboli.
L’incontro servirà inoltre a definire un comune e condiviso percorso di governane territoriale che veda il protagonismo di tutti i soggetti coinvolti.

Il programma della giornata prevede il saluto di benvenuto di Piero Stefanizzi, segretario generale e l’introduzione di Ada Chirizzi segretaria territoriale della Ust Cisl di Lecce.
Seguirà poi la tavola rotonda nella quale si confronteranno Giulio Colecchia, segretario generale regionale della Cisl Puglia, Filomena D’Antini, assessore provinciale alle Politiche Sociali, Elena Gentile, assessore regionale alle Politiche Sociali e Sanitarie e Valdo Mellone, direttore generale della Asl di Lecce.
Durante il dibattito sono previsti gli interventi dei responsabili delle federazioni di categoria dei pensionati e della funzione pubblica della Cisl e quelli degli ambiti sociali territoriali e dei distretti sanitari.

Le conclusioni dell’incontro saranno affidate a Piero Cerrito, Segretario Confederale nazionale Cisl con delega alle Politiche di cittadinanza, tutela e promozione, solidarietà e tutele sociali.

Allegati

Categorie:
Condividi l'articolo
Stampa o scarica l'articolo
Print Friendly, PDF & Email