Sit In Professori d’Orchestra della ICO

Sit In Professori d’Orchestra della ICO

I Professori d’Orchestra della Fondazione ICO “Tito Schipa” di Lecce sono fortemente preoccupati per il loro futuro.

La annosa questione della insufficienza delle risorse economiche della Fondazione che li costringe a non poter lavorare per l’intero anno, li pone da sempre in una situazione di grave difficoltà.
In un momento di crisi economica severa per l’intera Nazione ed in particolare con le scelte del Governo di ridurre i trasferimenti agli enti locali, ricordando a tutti che la Provincia è il socio principale e fondatore della Orchestra, temono una ulteriore diminuzione delle giornate di lavoro per il 2012.

A tutto questo va aggiunta la storica scelta che vedrebbe le Province scomparire come istituzioni territoriali al termine del mandato: ciò significa il rischio concreto di perdere il soggetto fondatore dell’ICO. A quel punto la esistenza della Orchestra “Tito Schipa” sarebbe messa a repentaglio ed il Salento perderebbe il più importante punto di riferimento culturale e musicale lirico-sinfonico.

Ritengono che rilievo centrale debba quindi essere rivolto ai seguenti punti:

• consolidamento e stabilizzazione dei contratti individuali di tutti i 54 Professori d’Orchestra ed eliminazione della sosta stagionale, cosi com’è accaduto per l’altra I.C.O della nostra regione;

• una programmazione artistica  che dovrebbe mirare ad un percorso di rilancio della ICO attraverso un’educazione culturale  su tutto il territorio salentino e oltre, coinvolgendo soprattutto coloro che rappresenteranno la cultura del domani, piuttosto che puntare su "grandi eventi" che contribuiscono solo ad un dispendio ulteriore di risorse in questo momento purtroppo non sostenibile;

• valorizzazione di un sistema di relazioni sindacali vero e responsabile sulle politiche di indirizzo e di controllo.

Infine il grido di allarme lo lanciano alle Istituzioni tutte, ai soggetti economici e imprenditoriali volenterosi, ai cittadini del Salento: l’Orchestra “Tito Schipa” rappresenta un bene per l’intera comunità perchè il Salento è terra di tradizioni e cultura musicale e la ICO ne ha costituito in questi anni il fiore all’occhiello.

Oggi i professori d’orchestra scelgono provocatoriamente di esibire i loro strumenti mettendo in scena un concerto muto. Perchè tutti coloro che possono: Regione Puglia e Provincia di Lecce in primis e Comune di Lecce, facciano la loro parte per far continuare a vivere la Musica.

I professori d’orchestra
Fondazione ICO “Tito Schipa” Onlus

Categorie:
Condividi l'articolo
Stampa o scarica l'articolo
Print Friendly, PDF & Email