Incontro di formazione/informazione. Gli avvisi e solleciti del Consorzio di Bonifica Ugento Li Foggi e Arneo. Lo stato dell’arte e le strategie e azioni di tutela del contribuente. Cosa fare per difendersi

Incontro di formazione/informazione. Gli avvisi e solleciti del Consorzio di Bonifica Ugento Li Foggi e Arneo. Lo stato dell’arte e le strategie e azioni di tutela del contribuente. Cosa fare per difendersi

Cresce il malcontento tra i cittadini del Salento che, in questi giorni, si sono visti letteralmente inondare dalle cartelle di pagamento inviate dai Consorzi di Bonifica. Un vero e proprio problema, oltre che un onere, per i proprietari dei terreni ormai improduttivi. Molte campagne, distrutte dalla xylella fastidiosa, sono state abbandonate (si parla di oltre 160mila ettari di terreno); in altre gli alberi secchi e ridotti a scheletri non sono stati ancora sostituiti da piante più resistenti. Altre ancora sono state ridotte a cenere dagli incendi che, la scorsa estate, hanno trasformato il Salento in un girone infernale. Una scena già vista, ma le soluzioni trovate finora non sono state abbastanza se l’ente è tornato a bussare alla porta dei cittadini per chiedere il pagamento delle annualità 2017/2018.
Adiconsum Lecce, pertanto, ha deciso di scendere in campo dalla parte dei salentini organizzando un incontro di formazione/informazione dal titolo Gli avvisi e solleciti del Consorzio di Bonifica Ugento Li Foggi e Arneo. Lo stato dellarte e le strategie e azioni di tutela del contribuente. Cosa fare per difendersi.
Levento è previsto per Lunedì 23 maggio 2022, alle ore 20.00 a Vitigliano, presso latrio della Sede Adiconsum Cisl sita in Via Regina Margherita, 1. Ai partecipanti è riservato un servizio di analisi dellavviso ricevuto con supporto e assistenza personalizzata previa liberalità e senza ulteriori costi.
L’incontro sarà tenuto dal Presidente di Adiconsum Lecce Lucio Paolo Guida. Parteciperà un legale dell’associazione. Per garantire le misure anticovid, l’incontro è limitato a nr. 20 partecipanti muniti di mascherina.
Gli interessati devono inviare la richiesta/messaggio whatsapp con i dati anagrafici di iscrizione esclusivamente al nr. 327.0426810 entro giovedì 19/5/2022.
La partecipazione sarà consentita ai primi 20 prenotati.
L’incontro con la proiezione di slide esplicative è gratuito e riservato agli associati 2022 ad Adiconsum Lecce.
I non associati possono partecipare previo versamento della liberalità di € 50,00 entro la data di iscrizione.


Info e modalità di iscrizione su www.adiconsumlecce.it o www.sedeguida.it

 

Servizi:
Condividi l'articolo
Stampa o scarica l'articolo
Print Friendly, PDF & Email