Il dumping contrattuale nel settore moda Cisl e Femca di Lecce domani a Casarano

Il dumping contrattuale nel settore moda Cisl e Femca di Lecce domani a Casarano

Cisl Lecce e Femca Lecce hanno programmato per le ore 9 di  domani 15 giugno, presso la sala convegni CISI-Puglia Sviluppo sita nella Zona Industriale di Casarano, un evento di presentazione di un volume/ricerca  sul dumping contrattuale nel settore moda. L’iniziativa rappresenta un importante momento di analisi e riflessione sull’annoso fenomeno del dumping contrattuale che attanaglia diversi settori produttivi anche nella nostra provincia nonché momento di confronto con le parti datoriali. Nello specifico del settore moda (abbigliamento, tessile,calzaturiero, pelletteria), il dumping contrattuale si realizza ancora oggi in modo diffuso specialmente tramite la pratica della cosiddetta “contrattazione pirata” la quale comporta una riduzione media delle retribuzioni del 25/30% cui si sommano i danni derivanti  ai lavoratori dalle minori tutele normative e di welfare. Una sfida che vede nel territorio uno dei luoghi in cui poter, mediante la costruzione di relazioni industriali, superare il dilemma tra difesa dei diritti e salvaguardia dell’occupazione, avviando un processo incentrato sulla scommessa dell’innovazione e della qualità dei prodotti, dei processi e del lavoro. Nel corso dell’incontro sarà illustrata dagli autori Giovanni  Rizzuto, segretario nazionale Femca, e Paolo Tomassetti, ricercatore Università degli Studi di Bergamo/Adapt, la pubblicazione “Il dumping contrattuale nel settore moda” realizzata dalla Femca Cisl  con il supporto scientifico di Adapt.  Il testo analizza la grande trasformazione in corso del settore moda, le sfide della contrattazione collettiva, tra sostenibilità e tutela del lavoro e concorrenza del mercato globale e le più significative esperienze della contrattazione di secondo livello e territoriale, tra cui anche quella salentina. Tante le presenze istituzionali e sindacali. Dopo il saluto di Monsignor Fernando Filograna, Vescovo della Diocesi di Nardò-Gallipoli e di Gianni Stefano, Sindaco di Casarano, introdurrà i lavori Antonio Nicolì, Segretario generale Cisl Lecce. A seguire l’illustrazione del volume summenzionato e le testimonianze  dei diversi attori coinvolti a partire da quella del  Segretario generale Femca Cisl Lecce Sergio Calò, di Angelo Costantini, responsabile relazioni sindacali Confindustria Lecce, Luciano Barbetta, imprenditore tessile, Asllanaj Giulia, RSU Gianel. Le stesse  saranno oggetto del  successivo confronto tra il Presidente di Confindustria Lecce Giancarlo Negro, il Segretario generale regionale Femca Cisl Danilo Lozito ed il Segretario generale regionale Cisl Puglia Daniela Fumarola. Concluderà i lavori  Raffaele Salvatoni, Segretario Nazionale Femca Cisl.

Di seguito la locandina dell’evento

INVITO_A4_FEMCA_CISL_15GIU19

 

 

Categorie: ,
Condividi l'articolo
Stampa o scarica l'articolo
Print Friendly, PDF & Email