Flaei Cisl di Lecce il sindacato più rappresentativo nelle elezioni nazionali degli istituti welfare FISDE e ARCA

Flaei Cisl di Lecce il sindacato più rappresentativo nelle elezioni nazionali degli istituti welfare FISDE e ARCA

Carlo Gatto, segretario della Federazione lavoratori aziende elettriche italiane Flaei Cisl Lecce rende noto che si sono svolte nei giorni scorsi le elezioni nazionali per il rinnovo dei rappresentanti sindacali di due importanti istituti welfare nel settore elettrico: il FISDE per l’assistenza sanitaria integrativa e l’ARCA per le attività turistiche e culturali, borse di studio, prestiti alloggio e per gravi necessità familiari. Questi due istituti, insieme al FOPEN per la previdenza integrativa complementare, sono il fiore all’occhiello per il welfare del comparto elettrico (Gruppo ENEL, TERNA, Aziende municipalizzate, ecc.), tanto da essere riferimento anche per le altre categorie.“Alle votazioni per la provincia di Lecce,  – ha commentato Carlo Gatto, segretario generale della Flaei Cisl Lecce – abbiamo registrato un’altissima partecipazione con l’84,15% degli aventi diritto. Il nostro sindacato è risultato, infatti, il più rappresentativo a Lecce e provincia, con il 59% dei consensi. Molto distanti, invece, sono le altre rappresentanze sindacali, la Filctem-Cgil ha raggiunto il 29,29% la Uiltec-Uil l’11,3%. Le sigle autonome non hanno ottenuto alcuna preferenza. Risultato positivo anche in Puglia, dove i dati provvisori indicano la Flaei Cisl come il sindacato più rappresentativo con una media del 48%. Questi risultati sono frutto di un lavoro di squadra a tutti i livelli, in cui le persone dedicano impegno, passione e competenza per garantire tutele e diritti sindacali”.

 

Categorie:
Condividi l'articolo
Stampa o scarica l'articolo
Print Friendly, PDF & Email