Fermiamo la strage nei luoghi di lavoro: Assemblea Unitaria di Cgil, Cisl e Uil Lecce con le Federazioni di categoria degli Edili

Fermiamo la strage nei luoghi di lavoro: Assemblea Unitaria di Cgil, Cisl e Uil Lecce con le Federazioni di categoria degli Edili

“Fermiamo la strage nei luoghi di lavoro”. È stato questo l’ennesimo grido d’allarme lanciato nel corso di un’assemblea unitaria da CGIL CISL e UIL, che dalla Sala Guaccero del Consiglio Regionale della Puglia. I segretari regionali Pino Gesmundo (Cgil), Antonio Castellucci (Cisl) e Franco Busto (Uil) hanno promosso una campagna di assemblee e di mobilitazione ad ogni livello territoriale.
Proprio per questa ragione, nell’ambito dell’iniziativa nazionale ed in raccordo con l’iniziativa, le Organizzazioni Sindacali Confederali di CGIL CISL UIL della provincia di Lecce, hanno manifestato presso la sede della FSC salentina (ex scuola edile), insieme a lavoratori e ai Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza Territoriali (RLST).
In prima linea, in quella che è stata definita una vera e propria campagna di re-azione, fatta di incontri sui luoghi di lavoro dopo le tante tristi tragedie in cui si continua ad assistere, le Federazioni del settore delle costruzioni e del legno, FenealUil- FilcaCisl – FilleaCgil di Lecce.

In allegato il comunicato unitario e la rassegna stampa

 

 

Categorie: ,
Persone:
Condividi l'articolo
Stampa o scarica l'articolo
Print Friendly, PDF & Email