Reddito e pensione di cittadinanza e Quota 100 Cisl Lecce e Inas 12 febbraio incontro di approfondimento in Cassa Edile

Reddito e pensione di cittadinanza e Quota 100  Cisl Lecce e Inas 12 febbraio incontro di approfondimento in Cassa Edile

La pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del Decreto su Reddito e Pensione di cittadinanza e Quota 100 ed il lancio mediatico dei giorni scorsi ha messo in moto l’iter di avvio dei provvedimenti. Tantissimi i salentini che in questi ultimi giorni si sono recati presso gli sportelli del nostro Patronato INAS e del nostro  CAF di Lecce, Campi, Casarano, Galatina, Maglie, Nardò e Tricase, alla ricerca di consulenza  e   supporto per l’accesso a tali misure. Il bombardamento mediatico ed la sovrabbondanza di informazioni, non sempre attendibili, sta  infatti generando anche sul nostro territorio, da un lato, incertezze e timori e, dall’altro,  aspettative smisurate  che rischiano  di  andare deluse o, peggio, di essere intercettate da “mistificatori” che speculano sul bisogno di tanti nostri concittadini. Immediatamente richiedibile, ricorrendone i requisiti, per il momento è  Quota cento. Oltre 100  le domande già prodotte presso i nostri sportelli e moltissime risultano ad oggi le richieste di consulenza e ricostruzione della proprio posizione previdenziale. Occorrerà invece attendere il 6 di marzo per l’attivazione della piattaforma per l’invio della domanda di accesso al beneficio del Reddito o della  Pensione di cittadinanza. Per entrambe le misure tante sono le variabili personali e familiari da verificare e valutare che necessitano di una consulenza qualificata e personalizzata. Di particolare complessità la procedura relativa il Reddito e la Pensione di cittadinanza per la sua natura ibrida di misura di contrasto alla povertà e di politica attiva per il lavoro. Da giorni i nostri operatori CAF si sono messi al servizio dei tanti interessati, prestando opera di orientamento e consulenza: dalla valutazione del possesso dei requisiti reddituali e di cittadinanza alla  predisposizione e rilascio della certificazione ISEE. Mai come in questo momento l’innovatività delle misure e la loro complessità sfidano i soggetti intermedi erogatori di servizi di natura sociale e fiscale. Mai come in questo momento occorre professionalità, competenza ed etica per farsi carico di ogni singola istanza ed offrire la risposta possibile. Caso per caso. Per tali ragioni come Cisl di Lecce, unitamente al Patronato CISL INAS, abbiamo programmato per martedì 12 febbraio su entrambe le misure un incontro di formazione ed approfondimento destinato alla fitta rete sindacale territoriale e di categoria. L’incontro, che avrà luogo a partire dalle ore 16 presso la sala riunioni della Cassa Edile di Lecce, sarà coordinato dal Segretario Generale Cisl Lecce Antonio Nicolì e vedrà le comunicazioni di Saverio Petragallo, responsabile regionale della formazione per CISL INAS e di Ada Chirizzi, segretario territoriale della Cisl di Lecce con delega al welfare.

 

Categorie:
Servizi:
Condividi l'articolo
Stampa o scarica l'articolo
Print Friendly, PDF & Email