La Cisl di Lecce aderisce alla campagna “Emiliano occupati della salute dei pugliesi”

La Cisl di Lecce aderisce alla campagna “Emiliano occupati della salute dei pugliesi”

 

Si riprogrammi l’offertasanitaria

proponendo un Pianodi Riordino che:

riqualifichi la spesa di beni e servizi;

 combattendosprechi e ruberie;

riequilibri su base territoriale il numerodei posti letto della rete ospedaliera;

 

riorganizzie riformi la Medicina Territoriale, riconvertendo contestualmente gli Ospedali  chiusi e da chiudere in PRESIDI TERRITORIALIDI ASSISTENZA;

 

prevedaun intervento straordinario di assunzione di personale sanitario, per farfronte ai

5.000posti vacanti;

 

abbattale liste di attesa con progetti finalizzati e verificabili;

 

accelerile procedure sulla centrale unica degli acquisti;

 

ridisegni la sanitàprivata, abbatta la mobilità passiva elevando i punti di eccellenza.


Categorie:
Condividi l'articolo
Stampa o scarica l'articolo
Print Friendly, PDF & Email