Coronavirus: la Priorità è garantire condizioni di sicurezza per tutti

Coronavirus: la Priorità è garantire condizioni di sicurezza per tutti

La Cisl di Lecce, congiuntamente alle categorie Slp Cisl e Fit Cisl, esorta con vigore le aziende del territorio  ad attuare in tempi rapidi  tutte le misure previste dal Protocollo, al fine di assicurare condizioni di  sicurezza  nei luoghi di lavoro.
In particolare, si registra una crescente preoccupazione tra i lavoratori  del settore igiene e rifiuti che da giorni stanno sollecitando attraverso le rappresentanze sindacali le aziende di settore  alla fornitura di guanti e mascherine  per i dipendenti.
Non meno critica sul tema sicurezza e salute le situazioni nel settore trasporti e servizi postali: le Organizzazioni Sindacali  chiedono l’erogazione solo del servizio postale essenziale, al fine di limitare l’affluenza dei cittadini negli uffici.
“Il protocollo di sicurezza è in fase di attuazione da 48 ore, noi abbiamo attivato i rappresentanti dei  lavoratori per la sicurezza (Rls), gli Rsu e le categorie sul punto – afferma il Segretario generale di Cisl Lecce Antonio Nicolì- occorre una collaborazione ad affrontare i problemi, ma nel caso in cui dovesse verificarsi l’assenza delle condizioni di sicurezza bisogna adoperarsi in fretta. Non è possibile far lavorare le persone senza dispositivi. Per i servizi pubblici essenziali anche la Prefettura saprà fornire il suo contributo per dotare le aziende del dovuto e nel minor tempo possibile”.

in allegato un articolo tratto dal Quotidiano di Lecce del 17/03/2020

 

Allegati

Categorie:
Condividi l'articolo
Stampa o scarica l'articolo
Print Friendly, PDF & Email