Comdata: Stabilizzazione per oltre l’80% dei lavoratori in somministrazione in forza presso la commessa Inps

Comdata: Stabilizzazione per oltre l’80% dei lavoratori in somministrazione in forza presso la commessa Inps

Riportiamo in allegato il comunicato unitario e la rassegna stampa sulle  stabilizzazioni  che riguardano gran parte dei lavoratori in somministrazione  impiegati in Comdata sulla  commessa Inps: a partire dal prossimo 21 dicembre l’80 per cento dei somministrati presenti al momento sul perimetro Inps verrà assunto direttamente dall’azienda a tempo indeterminato.
Gianni Bramato, Segretario Fistel Lecce, esprime grande soddisfazione per il risultato raggiunto: “In un momento di profonda crisi sociale ed economica, abbiamo intrapreso  insieme ai lavoratori un percorso complesso puntando, ancora una volta, sulla contrattazione aziendale. Queste stabilizzazioni rappresentano una decisione  virtuosa da parte dell’azienda Comdata, capace di suscitare speranza in tutto il settore dei customer care che, ricordiamo, continua ad essere l’elemento di maggiore criticità dell’intera filiera delle Telecomunicazioni”.
Dichiara Valentina Pascali, Segretaria Felsa Cisl Lecce: “La stabilizzazione di questi lavoratori è un traguardo importante, ottenuto anche grazie alla sinergia sul territorio tra Felsa Lecce e Fistel Lecce. Una visione sindacale comune e  la condivisione di obiettivi e strategie tra categorie rappresenta  un vero valore aggiunto nell’azione sindacale.”

 

 

Allegati

Categorie: ,
Condividi l'articolo
Stampa o scarica l'articolo
Print Friendly, PDF & Email