CISL CGIL e UIL: Sciopero Generale

CISL CGIL e UIL: Sciopero Generale

CGIL, CISL e UIL di Lecce organizzano  per la giornata di LUNEDI’ 12 dicembre- con inizio alle ore 11- un presidio davanti alla Prefettura di Lecce , in coerenza  e a supporto delle tante iniziative provinciali e nazionali volte a riaprire il confronto con il Governo Monti.
CGIL CISL e UIL nutrono forte preoccupazione per le conseguenze della manovra economica su lavoratori dipendenti e pensionati e sulle prospettive di sviluppo del Paese.
Pertanto  chiedono con urgenza un incontro con il Presidente del Consiglio Monti per affrontare i problemi derivanti dalla manovra e per chiedere le necessarie modifiche .
CGIL,CISL e UIL chiedono inoltre un incontro con tutti i rappresentanti dei partiti per sollecitare la presentazione di emendamenti nella fase della discussione parlamentare del recentissimo Decreto varato dal Governo.
Intanto, già nella giornata odierna, le tre Organizzazioni sindacali presenteranno emendamenti comuni nel corso dell’audizione alle Commissioni Bilancio di Camera e Senato.
A livello nazionale, infine, saranno effettuati presidi permanenti davanti alla Camera dei Deputati ed al Senato fino alla conclusione dell’iter parlamentare previsto per la manovra economica.

CGIL CISL e UIL di Lecce invitano i lavoratori salentini ad aderire allo sciopero e a partecipare, unitamente ai pensionati, numerosi e compatti  alla manifestazione  per una equità sociale degli interventi e un impegno per le politiche della crescita.

Categorie:
Condividi l'articolo
Stampa o scarica l'articolo
Print Friendly, PDF & Email